FRANCE | GORDES + ROUSSILLON + VALENSOLE

Inizia dall’Abbazia di Sénanque la scoperta di nuovi luoghi incantati nel cuore della Provenza. Sono le auto parcheggiate lungo la strada a farci da guida verso il campo di lavanda che precede la celebre Abbazia.

GORDES

Semplice ed elegante con le sue tenui sfumature del giallo, l’antica Abbazia cistercense risale al 1170, è situata nelle vicinanze di Gordes ed è contornata da un grande campo di Lavanda. La splendida Abbazia è contornata da un ampio giardino e da una fitta boscaglia che si arrampica fino alla cima della montagna adiacente.

Nonostante l’afflusso di turisti, l’aria che si respira è quella di un tempo ormai passato, tra natura, pace e spiritualità.

MMoricci-Senanque-2019-5MMoricci-Senanque-2019-2

Ci spostiamo per raggiungere il cuore di Gordes, noto per la sua ricca storia architettonica. Infatti il piccolo centro è raccolto tra alte mura dove si aprono a spirale piccoli viottoli ricchi di ristoranti, botteghe e scorci mozzafiato. Le casette con le facciate segnate dal tempo hanno le imposte di un tenue color celeste, la piazza centrale è il luogo perfetto per addentare gustosi manicaretti locali, mentre i negozi vendono oggetti dall’inebriante profumo di miele e lavanda. Girellando scopriamo Ex-Materia, un negozio di home-design che attira la nostra attenzione e nel quale vorremmo fare acquisti folli.

MMoricci-Gordes-2019-1

Comprati un paio di decori per la casa, mangiamo qualcosa e ripartiamo. Lo splendore della piccolissima Gordes ci aveva già conviti, ma è lasciandocela alle spalle che ci imbattiamo nella spettacolare vista di Gordes a distanza. Un agglomerato di antiche costruzioni sfavillanti, illuminate dal sole e arrampicate sulla montagna.

ROUSSILLON

Nel primo pomeriggio, in soli 15 minuti di auto, attraversiamo la rigogliosa campagna francese per approdare al piccolo paesino di Roussillon. Nota per i suoi giacimenti d’ocra e i bellissimi canyon, unici in Europa, la cittadina è un agglomerato di botteghe e ristoranti. Da lontano appare come un minuscolo labirinto di colore aranciato. Girelliamo in lungo e in largo, gustiamo un rinfrescante gelato, e poi ci dedichiamo alla scoperta dei canyon.

MMoricci-Roussilion-2019-1

Noi intraprendiamo il percorso breve (circa 30 minuti) per poter scoprire questo paradiso di roccia e immergerci nei suoi sentieri ricoperti di una sottile polvere ocra.

Un grande sperone di roccia, avvolto da una ricca vegetazione, ci da il benvenuto. La terra dai vividi colori dell’ocra, arancio e rosso muta con il sole e nel primo pomeriggio, con un’insolita calura estiva, i toni caldi appaiono sorprendenti e accecanti. Uno spettacolo davvero imperdibile.

VALENSOLE

Ripartiamo, questa volta diretti a Valensole, verso le celebri vallate di lavanda. Averle osservate in foto non basta per capire la densità e l’estensione di questi meravigliosi campi che coprono km e km di campagna francese.

Il cielo limpido di metà luglio contrasta perfettamente la distesa di fiori lilla che si estende in saliscendi collinari fino a perdita d’occhio. Nel più assoluto silenzio, interrotto solo da alcune macchine che attraversano le strade poco battute, il lieve ronzio delle api a lavoro non si interrompe mai. L’odore è inebriante e profuma l’aria calda d’estate. Attraversiamo i campi indisturbati, facendoci spazio tra le linee di lavanda geometricamente perfette e ne rimaniamo rapiti.

MMoricci-LavenderField-2019-1

Siamo colti da un brevissimo temporale ma pochi minuti dopo il sole torna a risplendere e l’odore di lavanda, dopo la pioggia, riempie il nostro olfatto ancora di più.

Più tardi, mentre il sole inizia la sua discesa, arriviamo a Quinson dove ci fermeremo per la notte. Un bagno nella piscina del nostro hotel, una squisita cena ai piedi delle montagne del Parco del Verdon e una passeggiata nel paesino semi deserto sul far della sera. Il silenzio, le poche voci che arrivano dalle finestre aperte, dove gli abitanti si godono i loro programmi preferiti, rappresentano l’atmosfera perfetta, quella di una volta.

Assonnati ci avvolgiamo tra le coperte per ricaricare le batterie con una notte di sonno in questo sperduto luogo incantato.

PREVIOUS < AIX EN PROVENCE, L’ILE SUR LA SORGUE, PERNES LES FONTAINES

NEXT > GORGE DU VERDON, GRASSE, CANNES


Una risposta a "FRANCE | GORDES + ROUSSILLON + VALENSOLE"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.