DREAM BOX | DREAM!

DREAM-BOX-Michele-Moricci-2013

DREAM! / Unrealised Project / 2013

Dream” è la parola d’ordine per ritrovare l’auto-determinazione, è una necessità da soddisfare ed è anche un comando imperativo per educarsi non in funzione del mondo ma in funzione di se stessi.  Il neon colorato troneggia su un libro di plexiglass trasparente, senza pagine – ancora tutto da scrivere e per ritrovare la fiducia nelle utopie personali. Quale modo migliore per farlo, se non quello di poter condividere e raccontare la propria storia secondo le proprie regole e di viverla ispirandosi ad essi?

Il cubo di plexiglass trasparente simile ad una piccola teca botanica è il polmone del mio libro da scrivere. Un polmone popolato da comuni piante artificiali che instintivamente creano corrispondenze con la natura vera, nutrono la mente e stimolano la fantasia. In una quiete immaginaria seduto sul cubo botanico, con in mano il libro si vuole  spingere l’osservatore/fruitore alla riflessione, alla progettazione di ciò che vorremo scrivere per il nostro futuro, imminente. Immaginifico.

La sintesi del design in plexiglass è un loculo introspettivo ma trasparente che incita a curiosare, pensare e sognare per scoprire qual è il suo significato e il proprio futuro.

DREAM! / Unrealised Project / 2013

English/ “Dream” is the watchword to regain self-determination, it is a necessity to satisfy and it is also an imperative order to educate not  according to the world but in terms of  ourselves. The neon colored sign dominate on a book of plexiglass with no pages – yet to be written and to regain confidence in personal utopias. What better way to do it, than to be able to share and tell our story according to our own rules and live it inspired by them?

The cube of plexiglass is like a small botany shrine and is the lung of my book to write. A lung populated by common artificial plants that instinctively create matches with the true nature, nourish the mind and stimulate the imagination. In an imaginary quiet while sitting on the botanist cube, holding the book  pushing yourself to reflect on  what we want to write for our future, imminent. Imaginative.

The synthesis of the design is a plexiglass niche,  yet introspective but transparent  that forces you to look around, think and dream to find out what is its meaning and what about our future.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...