10.3 CURRICULUM INTERRUPTUS & the love week-end

CURRICULUM INTERRUPTUS

Ansiosamente alla ricerca di soldi extra e nel tentativo di aumentare i miei beni materiali ho scritto, imbustato e spedito almeno due dozzine di curriculum vitae nella nefanda speranza di trovare nuovi lavori & lavoretti.

Collaborazioni, Part-time o qualsiasi altra cosa che renda meno difficile acquistare beni superflui e pagare bollette e tasse. Ma come dicono al telegiornale i nostri falsi Politici chiaccheroni, “la recessione è finita e ci stiamo riprendendo” e allora perché attendere con ansia che qualcuno richiami?!

Sono povero e molto probabilmente lo rimarrò quindi dopo una lunga astinenza decido di dedicarmi all’ Eco-shopping. No, niente che abbia a che fare con l’ecologico e il sociale bensì shopping in economica. Faccio una breve lista di tutto ciò che vorrei. Depenno un paio di scarpe stringate e vintage magari di Ferragamo, la shopping Bag animalier di Marc Jacobs e quella Classic in pelle marrone di Prada e parto alla volta di Firenze per far tappa negli unici due negozi che posso ancora permettermi, H&M e ZARA.

Trovo perfino le PROMOZIONI.

Così compro scarpe stringate nere, jeans scoloriti, tshirt, un paio di cardigans e una nuova pashmina floreale, qualche pensierino per Gio. So Chic.  Il giorno seguente Priscy mi propone un week-end nella casa al mare, quindi faccio i bagagli. Spolvero la valigia VUITTON che Lore & Ele mi hanno  regalato, la rimpizzo di cose utili e partiamo.

THE LOVE WEEK END

Non manca niente: Priscy, il sole, il mare, un sacco di tappe e tanto amore.

Trascorriamo il venerdì in romantica a San Vincenzo ma sabato mattina, appena svegli, partiamo per visitare “La Torraccia” la spiaggia in cui Priscy andava al mare da piccolo; non lontano da lì facciamo tappa al castello di Populonia dove la vista sul mar Tirreno è incredibile.   Il sole continua a splendere e la brezza leggera sa già di estate.

A Baratti ci fermiamo sugli scogli per qualche foto e sulla spiaggia per il break di pranzo a sacco.  Più tardi ci spostiamo a Piombino, per visitare l’ampia piazza a picco sul mare. Al suono di musica Jazz mangiamo  gelato e ci godiamo l’atmosfera marittima. Quando il sole comincia a scendere partiamo alla volta dell’ultima tappa della giornata, l’incantevole borgo di Suvereto.

Rimango incantato all’idea che la Toscana abbia luoghi così suggestivi. Il giorno seguente fuori piove, così rimaniamo arrotolati tra le coperte abbracciati a guardate vecchi episodi di Will&Grace.

Tornati a Firenze, ceniamo con gli altri. Ed è già un terribile lunedì. Ricomicia l’ansia delle cose da fare, le paturnie per gli acquisti impossibili e tutta quella ammorbante attesa di una chiamata che non arriva mai.

A salvarmi il ricordo di uno splendido Week-end e un sacco di nuovi vestiti da sfoggiare.

 

GUARDA le foto su FACEBOOK:

http://www.facebook.com/michelemoricci?v=photos#!/album.php?aid=59472&id=1320992846

 

ON AIR: "A Very PRISCYLLY’s Week End" VIDEO

Un pensiero su “10.3 CURRICULUM INTERRUPTUS & the love week-end

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...