UpDate 9.12 “Time Got Back”

UPDATE 9.12 "TIME GOT BACK"
 

Direttamente dalla Giuliani Mansion versione Marina, mi trovo a scrivere una nuova pagina di questo blog sempre più abbandonato. Intanto, in italia, imperversa la violenza omosessuale e non mi riferisco ad una tipica pratica anale utilizzata dagli antichi greci – nostri predecessori vestiti di tuniche e paillettes – bensì ad una furia omicida che colpisce froci e frocette.

Da tempo avevo abbandonato la segregazione in favore di una serenità degna di nota e con “ORGOGLIO ma senza PREGIUDIZIO” sfoggiavo la mia omosessualità come fosse l’ultimo MUST della MODA  ignorando il pericolo che ci vuole braccati come i vampiri vegani di Twilight.

Non servo io a ricordare al mondo intero che non solo Uomini e Donne ETERO hanno lasciato il segno nella storia della civiltà umana, infatti basta dare un occhio approfondito a cinema, letteratura, arte & Co. per capire di cosa sto parlando (GAY POWER!) e ne tantomeno servono omofobi incalliti a fare i “giustizieri della notte”.

Mentre l’italia si disinteressa ancora una volta delle problematiche che riguardano i suoi “liberi” cittadini, io e Pryscillino prolunghiamo l’estate e partiamo alla volta di San Vincenzo per un week-end di sole e coccole nell’ennesima casa di famiglia.

L’atmosfera è quella solita del mare settembrino. Giornate pacate, sole evanescente e la spiaggia deserta. A farmi compagnia c’è Priscy, un buon libro e il rumore del mare insieme a molti ricordi che mi portano indietro agli anni 90. Evocativi di estati lunghe 4 mesi e a quelle copertine di magazine patinate dove Naomi e Claudia sfilavano con indosso VERSACE e tutti gli altri con UNITED COLORS OF BENETTON.

Invece il resto dei mesi estivi sono trascorsi tra lavoro, cene, aperitivi, cinema, il primo viaggio d’amore a Parigi e lo shopping in compagnia di Gio e dei soliti fedeli amici che ormai condividono la mia passione per Priscy.  Il fashionismo è diventato un diversivo di evasione ed è spesso più essential, rigorosamente a metà tra il gusto francese e quello regale di Priscy.

Un passo per le vie dello shopping, uno nei ricordi e uno sulla sabbia e si torna già alla vita di tutti i giorni.

Intanto, lo stacanovista che è in me, si manteneva impegnato a lavoro e a prendere decisioni per una nuova avventura universitaria, che mi vorrà immatricolato all’ACCADEMIA DI BELLE ARTI insieme a Daniele.

Si perché dopo aver riflettuto a lungo è arrivato per me il tempo di tentare la via dell’arte come mordente in questa vita fatta troppo spesso di alti&bassi economici. Avevo sempre desiderato seguire la mia passione per il disegno ma intrappolato nel terrore di un non-lavoro avevo sempre abortito l’idea.

Ventiseienne, ben vestito e speranzoso mi tuffo in un nuovo anno, quindi consolido il mio rapporto con priscy in un’estate infinita, rinnovo la mia partecipazione su LOOKBOOK, faccio sempre troppi acquisti, preparo il mio sito ufficiale come ogni star del mio calibro si merita e con in mano la mia nuova handbag SERGIO ROSSI e nell’altra l’I-Phone, sono pronto per sfoderare tutta l’arte che celavo dietro bei vestiti e una splendida apparenza.

(take a look a the new pic "…& The Rest Of Summer"

 
VIDEO ON AIR: Lily Allen "Fuck You Very Much" (fanmade Vs Homofobia video)
 
 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...