Update 09.05 “Meet The Parents And HomeAlone”

 

UPDATE 09.05 "Meet The Parents And HomeAlone"

Sorseggio il mio solito cappuccino mentre guardando il sole fuori dalla finestra mi interrogo su ciò che mi aspetta. Tagliati i fondi – ma pur sempre convinto che la Walk Of Fame mi scorra nelle vene – mi sono concesso solo pochi sfizi, qualche acquisto letterario, una nuova felpa American Apparel, delle uscite alle quali non potevo proprio rinunciare e delle estenuanti sessioni di sbavamento e annessa astensione davanti alla vetrine dei negozi di vestiti.

Abbandonati a malincuore i mocassini color pelle da 450 euri nella vetrina di Gucci, busso elemosinante alla porta delle Banche per ottenere un credito sufficiente per investire nel mio futuro e in un mucchio di mattoni dalle sembianze di una casa; ma dopo un no di seguito all’altro finisco per visitare solo vecchie catapecchie, umide cantine senza finistre e monolocali grandi come uno sgabuzzino, rimando la mia indipedenza e penso positivo…o meglio, penso allo SHOPPING Irlandese che mi aspetta.

Nonostante le delusioni immobiliari non sono mancate neanche le serate dance per fingersi STAR davanti all’obiettivo della macchina fotografica e i marciapiedi di Firenze sui quali sfilo come se fossi su una passerella non potevano mancare, e mentre Virgy e Daria si interrogano su dove siano finiti i buon vecchi uomini di una volta disposti anche solo ad una travolgente ora di sesso da “devasto”, io mi dedico anima e cuore a trovar loro nuovi fidanzati su FACEBOOK senza rinunciare a godermi le mie sessioni romantiche.

Si, perché ne è trascorso di tempo da quando credevo che niente e nessuno sarebbe riuscito a farmi credere – e non illudere  – nuovamente che gli Happy Ending esistono anche fuori dal grande schermo, e così un anno e mezzo più tardi mi sono redento dalle mie indecisioni incalzando la vita con spavalderia fashionista e ho trasformato il mio dubbio nel pilastro della mia serenità attuale.

Bisticciare con Gio e riderci sopra pochi minuti più tardi mi rilassa e mi fa sentire serenamente forte e al contempo libero di essere tenero e indifeso pronto per la bataglia del secolo piuttosto che ad interminabili minuti di coccole.

Lo guardo con occhi diversi. Non posso definire le cose che sto vivendo perché sono troppo impegnato a viverle. Così senza che io neanche me ne accorga la tabella di marcia non viene rispettata e dopo un pomeriggio trascorso sotto il sole al Parco, ci concediamo una giratina nel centro di Campi dove incontriamo e scontriamo i miei genitori e scattano le presentazioni. Il panico si supera in fretta e la settimana successiva, in visita a Pistoia, conosco la Sorella Giuliani.

La strada iniziata in discesa in un vicolo vecchio senza vetrine e abiti firmati, si è lentamente trasformato nella mia personalissima 5th Avenue.

VIDEO ON AIR: "Belief" by Gavin DeGraw (Dedicato a Gio).

I’m gonna yell it from the rooftops.
I’ll wear a sign on my chest.
That’s the least I can do, it’s the least I can do.

Tonight, you arrested my mind.
When you came to my defense… oh you stood by me…”

 

 

 

5 pensieri su “Update 09.05 “Meet The Parents And HomeAlone”

  1. Avvistato!L*Boy con il suo amorevole angioletto ottocentesco sotto il sole ma a quanto pare non era la calda stella ad arrossare le guance del nostro amato M. ma un incontro inaspettato tanto quanto temuto.A volte le cose accadono e a quanto pare vanno anche per il meglio. Perchè a quanto pare gli happy ending non esistono solo nei teen drama e la felicità non scaturisce solo dall\’acquisto paradisiaco dei mocassini Gucci.C\’è molto altro da scoprire..Sono veramente felice per te L*Boy e ora non ci resta che attendere di sbarcare il lunario nel tuo personalissimo mercato immobiliare e di rivederti fra chissà quanto un pò più verde e pò più iralndese.xo xoGossip T.

  2. CaVa sono felicissimo per te ! Le vostre nozze sono un evento così unico che Armani vestirebbe Prada… però smettila di farti tagliare le carte di credito nei negozi… Dublino ti aspetta… e con Leo e la Virgi ti butti via di sicuro_ devi troppo comprarti le alette da fatina e la coroncina da principessa che vendono in ogni negozietto… tipo CLAIRE\’s— adoro quel negozio ! E poi andare in giro per la città (INDOSSANDOLE) e farti foto con le statue di Oscar Wilde e Molly Malone… (cha ha delle tette da sballo) _ Per far accoppiare la Virgy e la Daria… io organizzerei un remake di COLPO DI FULMINE… per le strade di firenze…(dove ogni tanto ti fermi a fissare le vetrine $_$ ) pu ha ha …Vediamoci prima della partenza _ Per tutto il resto c\’è … American Express… perchè la mastercard l\’hai lasciata da Gucci…Ciau Principessa di Campi Bisenzio….. un Abbraccio_ Danius

  3. Che carini che siete!Comunque mi sa che mi sposo anche io. Penso lo farei solo per andare in comune vestita avorio e magenta.Bando alle ciance. Penso che fb ci stia mettendo in crisi la comunicazione msn (space live in testa), anzi, stia mettendo in crisi la conversazione tout court. In sintesi: ci stiamo un pò trascurando!O forse lavoriamo troppo.ps: pensavo a dei papabili per le tue amiche. Ma sto a Milano…non penso convenga(e lo dico per la fauna, non per la distanza).

  4. "La strada iniziata in discesa in un vicolo vecchio senza vetrine e abiti firmati, si è lentamente trasformato nella mia personalissima 5th Avenue"che bello!!!un bacione!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...