SUPA DUPA YEAH!


Nel mezzo del cammino della mia vita mi ritrovai tra le mani un puzzle da ricomporre.
Solo più tardi capii che si trattava di quello che comunemente chiamiamo vita e che era un regalo di Dio ed io stavo ricostruendo il mio passato, assemblando il presente e unendo i pezzi del mio futuro.

 
SUPA DUPA YEAH! parte uno
In risalita dopo una caduta umorale e una manciata troppo grossa di impegni e in procinto di partire alla volta di Londra torno a scrivere sulle pagine del mio blog.
 
Mercoledì mattina. Squilla il telefono ed è una voce robotica a darmi il buongiorno e ad offrirmi un nuovo lavoro. Ancora assonnato mi domando dove andremo a finire di questo passo e riattacco tempestivamente la cornetta.E poi daqualche giorno mi sono messo in testa di volerci riprovare con l’università, quindi mi avventuro ancora una volta in centro e mi preparo alla lunghissima attesa che mi divide dalle informazioni di cui ho bisogno.
 
Tra un caffè americano, un salto da Marionnaud e la coda, passiamo il tempo a ipotizzare le risposte che otterremo, a lasciarci prendere da attimi di nostalgia universitaria e a scandagliare la folla per notare i più carini. Mi "innamoro" almeno 3 volte e mi meraviglio di quanto poco tempo ci abbia messo; pergiunta senza neanche essermi iscritto!
Due ore più tardi però ho la certezza che non sfiderò ancora la sorte e che devo dedicarmi maggiormente
al lavoro e non allo studio. Almeno,non adesso.
Più tardi quella sera.
25 anni, 2 mesi e 10 giorni dopo festeggio il mio venticinquesimo compleanno a sopresa.
Infatti mentre Io, V e Leo girelliamo in centro, la Happy Couple ritira il famigerato regalo tornato alle Poste Italiane dagli Stati Uniti e compra una torta fatta apposta per mòi.
Parliamo e ceniamo da me con la solita pasta al pomodoro, alcune pizze riscaldate in forno e….la Torta!.
E’ la "tutti-frutti" che desideravo tanto. Al centro troneggia una grande fragola affogata nella panna, da Leo che ci ha ficcato con forza una candelina rosa. Soffio e….mi dimentico di esprimere il desiderio! Oops.
Finalmente posso scartare il mio regalo e come sapevo già da tempo nella scatola trovo Barbie "Diana Ross" da Collezione. Posso finalmente gioire entusiasta!
La sera successiva ceno al cinese con Clau e Baby. Ci ritroviamo per i consueti saluti e le solite chiacchere all’insegna deldivertimento e la spensieratezza. Più tardi avrei dovuto vedermi con gli altri ma saltano i piani della serata Fashion organizzata dal VELVET GOLDMINE e decido così di incontrare la Marty, a cui erano stati rimandati gli allenamenti. Pianifichiamo mentalmente le tappe del viaggio, cerchiamo una soluzione per non perdere l’aereo delle 6.40 a Pisa e poi corriamo a nanna.
 
GAY GUIDE TO SURVIVE ME
Nel frattempo ho deciso che voglio dare ancora una possibilità a me e all’amicizia che mi lega a Gio.
Qualche sera prima ci incontriamo e finalmente trovo il modo di sviscerargli tutti i miei più profondi timori sulle relazioni, gli spiego il perchè della mia continua fuga da lui e da qualsiasi cosa somigli al sentimental-relazionarsi.
Ho paura delle delusioni. Ho paura degli abbandoni da sempre. Non voglio passare un altro anno e mezzo a rimuginare.  Per questo dico No agli sms, no alle chiamate a casa o sul cellulare, no alla buonanotte e ai "ti voglio bene" detti in momenti in cui si crede di dire la verità.
 
Mi impedisco di innamorarmi ancora dell’amore, di costruire il mantello perfetto per celare un principe che è come lo voglio solose mi sforzo di immaginarlo.  Non so innamorarmi adesso. Forse ho imparato a condividere grazie a Lui. Questo è un nuovo importante pezzo inesplorato del mio puzzle.
 
Ho sempre parlato molto della "Seconda Possibilità". Sono realmente solo due?
Io ne ho avute molte a questo giro e ne ho concesse altrettante durante le mie peregrinazioni
del cuore, ma ho realmente bisogno di una "seconda chance" o me ne servono troppe per trovare le risposte che vado cercando?
 
SUPA DUPA YEAH! Parte due
Venerdì sera riapre il TENAX e ricevo l’invito di Puce&Sarah alla serata "SHITDISCO".
Non ci ho mai messo piede e quindi mi convinco che un pò di musica Elettronica non farà male a nessuno. La Noia-Couple non viene. Così io e V, ci ritroviamo a tarda sera per andare a ballonzare.
 
La fila per entrare è interminabile e il cardigan di seta e acrilico che ho scelto per affrontare la calura della disco-calca non mi riparadalla terribile brezza gelida che tira fuori dal locale. Decido di aspettare l’arrivo di Gio con i suoi amici e una volta salutati io e V fuggiamo e raggiungiamo Leo per quattro passi e due chiacchere a Prato.
 
Sabato, come consigliava la buon-vecchia-dimenticata Paris, meglio prendersela comoda e stare a casa.
Io ceno con la Clau in ritiro "spirituale" e poi esco per un saluto a Gio prima della partenza.
 
Domenica mattina la sveglia suona prestissimo perchè siamo diretti a Verona.
Io dormicchio durante gran parte del tragitto. Poi finalmente approdiamo in città. il sole splende alto nel cielo e Verona è affolata dituristi. Conosciuto il famigerato M. di cui V parla da tempo, ci facciamo guidare dentro le mura. Scattiamo qualche foto e dopo un giro tranegozi, piazze e viuzzole facciamo un salto a vedere la Casa di Giulietta (che volevo vedere solo io).
 
Pranziamo con un costosissumo hamburger nella piazza daventi all’Arena e ci godiamo un pò di meritato relax. Mentre V parlucchia con M. Io, Dany e Ele orchestiramo una sequela di gag-umoristiche che ci intrattengono con un ilarità infantile con picchi di intense battute degne del miglior comico.
 
Ripartiamo in auto alla volta di Lazise per vedere il Lago di Garda.Rimaniamo abbagliati dalla bellezza della cittadina, ma un mucchio di borse in eco-pelle a basso prezzo finisco per attirare la nostra attenzione. Poi è la volta della vista della città dall’alto. Guardiamo il sole tramontaree tra una risata e l’altra io mi concedo una piccola pausa riflessivo-musicale col mio I-Pod.
 
Ceniamo in una eco-pizzeria e quando siamo sul punto di ripartire, scopriamo che dentro l’arena si tiene uno dei sette concerti di Ligabue.Quindi incuriositi compramo biglietti a poco prezzo e rimaniamo abbagliati dalla folla e dal concerto iniziato una manciata di minuti prima.
E’ tempo di saluti e magari anche di smettere di ridere.
Montati in macchina toriamo a casa.
 
SUPA DUPA YEAH! parte Tre
Seduto sul cesso finisco il mio update di oggi.
Le valigie sono pronte ed io, come al solito, lascio in sospeso un sacco di cose:
Dylan tornerà a 90210 per prendersi cura del figlio avuto con Kelly?
Chuck riuscirà a conquistare la fiducia di Blair e smentire le dicerie al vetriolo di GOSSIP GIRL?
 
Ok scherzo. Per una settimana posso farcela senza di loro e forse anche senza di voi!
BACIIII

Guarda il nuovo album "COMPLE+VERONA+ALTRO" (pronunciato all’inglese!)

 

VIDEO ON AIR: "Super Duper Love (Diggin On You)" by Joss Stone (Un pò datata e un pò troppo estiva, ma sempre una buona
canzone, quindi riascoltatevela!)
 

 

7 pensieri su “SUPA DUPA YEAH!

  1. Mik..mio principesso preferito..mi stavo proprio chiedendo che fine avessi fatto!!!Io sto sistemando le ultime cose prima di tornare in Italia e sto organizzando un viaggio in solitara nel sud della Spagna…terrore!!Ah si, a proposito di Barbie…il vicino di casa ne ha tantissime (ricordi?), alcune anche "da collezione" e vuole assolutamente che uno di questi giorni io vada a giocare con le Barbie a casa sua!hahaha lo adoro é pazzo!!!Buon viaggio Mik e un bacio!!! ^_^

  2. Ma quando smetti di essere così problematico?
    Quanto tempo dovrà ancora passare? Quando ti darai finalmente una chance?
    Mah!
    E così te ne parti per la luminosa London City. Quanto vorrei partire con te domani e non solo per rivedere la Grande Pera ma per stare con te, mio dolce amore.
    Quand sarai pronto ad amarmi veramente?
     
    Ma il fantomatico Gio è quell\’agioletto dai boccoli biondi in versione adult-gay-yammy?? Perchè se è lui io lo amo! Ha anche la magli di cui io non ho trovato al taglia a Zara! ^^
     
    Dolcezza ti auguro un buon viaggio e appena la vedi salutamela :*

  3. WOW le cene cinesi!!!
    WOW Verona!
    WOW il tuo blog!
     
    A presto e divertiti nel viaggetto!!!!
    (mi rimetto a studiare,grazie x la pausa ^_^)

  4. Eh sì,Mike in questi giorni è stato stra-mega-ultra impegnato. Ma ha sempre trovato il tempo di fare 4chiacchiere con il sottoscritto…inutile sottolineare l\’altezza morale di questo incredibile uomo😀
    Le tue riflessioni possono essere condivise o meno (più che altro ormai le conosco)…ma una cosa posso dirtela: una rispostina al cell qualche volta ci può stare! Tirchione!!😀 uhahahaha
    Non ci siamo salutati prima della partenza quindi ti scrivo nel tuo blog: Buon viaggio (ormai sarai già arrivato) e divertiti tanto!
    Un kiss da Teo😉

  5. noooo il mio mik parte e non mi dice niente..vabbe god save the queen mik forever!!
    amico carissimo qui si è ripreso a andare all\’università e posso dirti hai fatto bene a non andarci..orari improponibili  e professori del tutto pieni di se…ma diamine quanto mi mancava ehhehe probabili news sentimentali..ma te ne parlerò..meglio non dire niente..
    e i progetti…insomma quando torni ti aspettano anche le mie avventure non solo le puntate di gossip girl..
    ps Verona è stupenda ma per un hamburger in piazza avresti fatto prima ad andare al mc che è poco + giù della piazza..altra cosa hai toccato la tetta a Giulietta?sai che porta fidanzamento?…io l\’ho fatto in primo liceo….uhm…mi sa che è una gran cazzata..no scherzo mia sorella si è sposata e ha un bambino..fai te…c\’era pure lei a vedere il liga pensa..aspettando il prossimo post per saperne del viaggio a londra
    tii mando un grandissimo saluto..bacio dal grillo
     

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...