MIK ON TOUR

MIK ON TOUR

Ebbene si, le cose cambiano e la parte migliore è che ti sorprendono quando lo fanno.
 
Da ormai qualche mese "BUSINESS MAN" è il soprannome che preferisco dopo "FROCIO" e così quando vado in pausa dal mio neo-MAC (ho iniziato ad usarlo!) e dalle mie paranoie, mi organizzo entertaining-break con amici e conoscenti.
 
Lunedì vado a compare gli occhiali nuovi. Dovrei prenderne solo un paio da vista, ma ormai che ci sono decido di fare follie e provarne anche qualcuno da sole. Esco dal negozio con degli splendidi TOM FORD. Sono grandi quasi quanto quelli della Hepburn in Colazione da Tiffany ma su di me creano il perfetto binomio MACHO-FROCIO-con-problemi-di-anoressia. I giorni seguenti, il sole primaverile da nuovamente il benvenuto a tempeste e piogge acide.
 
Mercoledì sera esco con Marcy. Facciamo un giro tra i negozi e ci concediamo qualche economico acquisto. Poi la fame si fa sentire e scegliamo il ristorante cinese. Parliamo come non succedeva da tempo e ci raccontiamo fatti e pensieri. Per continuare la nostra chiaccherata arrivamo a Firenze e scegliamo il JOYCE per una bevuta analcolica. Birra e succo alla pesca. Indovinate chi ha bevuto il succo?
Venerdì vedo Gio. Facciamo la spola tra un negozio e l’altro per ripararci dal freddo. Ci raccontiamo un pò l’uno dell’altro e mangiamo gelato. Non mancano le risate e i momenti di imbarazzo.  La sera vedo, dopo giorni, la mia BELLA ARTA (a.k.a Leo) e la Happy Couple.  Ci abbuffiamo e finiamo per sborsare più di quanto avremmo immaginato e desiderato. L’intera conversazione verte su le rispettive relazioni o speranze-relazionabili, trovare una bella a Leo, un bello a me e un altro mucchio di stron***e. Intanto tutti si convincono del fatto che io stia diventano ufficialmente una troia sentimentale…
Lo sono?
Vorrei dar loro torto, ma sono passato da cercare il "Principe Azzurro" a cercare un pò tutti.
Fisso appuntamenti ai quali non presenzio perchè non so bene cosa voglio; indeciso tra una stabilità emotiva che arriva col tempo o la possibilità di guardarmi intorno senza nessun tipo di legame. E tra un "Date" bucato e l’altro, inizio seriamente a chiedermi: Sono diventato un MAYBE DATER? Uno di quelli che preferisce uscire con tutti piuttosto che con uno. L’eterno indeciso che ama uscire con molti per rendersi conto di chi stuzzica maggiormente la propria fantasia. Quello che ti fa aspettare in eternoperkè deve capire, decidere, scegliere, provare e in più usa sempre il condizionale?
 
Non saprei. Ma il tour ricomincia e Domenica ribecco Gio. Inizialmente indeciso sul da-farsi temporeggio prima di decidere che ho voglia di uscire. Il freddo è più pungente e cerchiamo rifugio in libreria. Il tempo passa in fretta e non mancano i momenti da ricordare e prometto di non inTRIPparmi come nei giorni precedenti.
Passo la domenica notte insonne.
E’ lunedì mattina e la sveglia suona presto. Vado in tribunale per estirpare un pò di soldi a quella grandissima pezzente dalla mia Ex-Boss. Il pomeriggio faccio compagnia a Marty per festeggiare il compimento del suo contratto letterario e passeggiamo per Cambi B.
 
Martedì sono nuovamente in centro per commissioni. Chiedo a M. di farmi compagnia, mentre cerco il vocabolario di russo per i miei che si sono messi in testa di impararlo. Facciamo pit-stop in biblioteca e saltiamo da una libreria all’altra per cercare il più economico. Intanto incontro A. e chiedo consiglio su quale sia il vocabolario meno costoso nella speranza che possa farmi fare lo sconto. Lo sconto non arriva ed io estirpo ben 100 euri dalla mia carta-di-credito. L’autobus arriva e ci salutiamo in fretta.
 
Nei giorni seguenti si scatena la bufera. Litigo con i miei e fuggo di casa in preda ai nervi in compagnia di Eryka. Pranziamo al McDonald e girelliamo raccontandoci di ciò che sta accadendo nelle rispettive vite. Ceno con Marty per organizzare il viaggio primaverile. Il pranzo con Gio. si trasforma in una battaglia all’ultimo "trip" perchè parliamo ma poi non ci capiamo e l’intero pomeriggio diventa una tormentata uscita alla quale sopravvivere per entrambi…
 
Sabato cerco di schiarirmi le idee ascoltando cover famose in totale relax…
 
TAKE A LOOK A THE NEW PICS "What…Wear"
 
VIDEO ON AIR: "I Don’t Like the vibe on VIP" by ElectroVamp
 
 

8 pensieri su “MIK ON TOUR

  1. Dear Mik…
    …non ti preoccupare se diventi una troia sentimentale…intanto pensa a diventare troia…se poi divenisse un qualcosa si sentimentale credo che sarebbe gia\’ un bel passo avanti…ma questo lo è in generale…per tutti comuni mortali…certo che ti consumi…
    Cmq credo che quel locale a firenze che se ti fai deflorare il sedere (ovvio che deve esser conservato sottovuoto in verginita\’ sottoaceto) ti danno una modic cifra che all\’epoca in lire erano 40 milioni ora saranno circa 20.00 euro…non male no? Almeno per fare parin con quella che ti dara\’ la tua ex capo…hihihihihihihihih!!!
    Cmq have a "fuck" day…ahahahhahaa!

  2. Ma mio dolce cuore tu non sei e difficilmente sarai mai una troia come si deve! Sei solo un antipaticissimo appuntamento!
    Ma io ti amo e ti conosco in tutte le tue sfaccettature più intime e superficiali e so che è solo questione di tempo e di spazio. Gli dei ci hanno separato ma l\’uomo è più forte!Cmq secondo me fai meglio a comportarti così perchè sono convinto che prima o poi troverai qualcuno che ti porti via con se! Sono speranzoso!
    Un bacio mia Fake-Troia! Ti amoooo!

  3. dopo aver visto la serie stile rivista con gli occhiali nuovi, non posso far altro che dichiararti eterno amore!sei un genio mik! davvero!un bacio grandissimo!

  4. tesoro…ma dimmi ki nn e\’ una troia?certo,ci stanno le troie dentro e fuori…ma noi sognatori e innamorati dell\’amore di ke tipo di troie facciamo parte??boh!!!cmq tu sei sempre mitico…e fai sempre quello ke ti senti di fare a prescindere da tutto e da tutti…un mega bacio…e grazie sempre per i tuoi commenti…sMaK

  5. Innanzi tutto, devo esprimere il forte sentimento di gelosia che mi pervade, ma qua stanno tutti a chiamarti "amore", "tesoro", "cuore"…we, ma che è?
    Che parte da qui la tua metamorfosi in "troia sentimentale"?mah…
    In ogni caso, caro amico, devo assolutamente dire che sei un gran gnoccolone con i tuoi nuovi occhiali da vista e da sole, e, in ultima istanza, sento il bisogno di ringraziarti per averci mostrato PER L\’ENNESIMA VOLTA le tue mutandelle!
    A presto
    Je t\’adore

  6. ahahahahahaha!!!
    Io lì x lì l\’ho creduto davvero che fossi accomodato in un baby-bunker-toilette insieme alle scartoffie e a tutto ciò che mi serve x lavorare e studiare!!!!
    Dovresti essere felice della tua vita, è sempre piena di avvenimenti, anche se ho capito che sono ben pochi quelli che sono felici di ciò che hanno…
    Ma almeno noi avremo una mitica cena al cinese…e ci sarà anche la mia sorella genialmente folle!!!!
    BAAACI

  7. Armato di quegli occhiali da vista, che fanno tanto radical chic, vorrei tenermi informata sulle date del tour. Soprattutto se prometti di girare con la barba sfatta "so hot".
    Se compro gli occhiali da sole di Tom Ford è garantito l\’effetto eroin chic? Dopo un prelievo Di sangue particolarmente cruento potrei sembrarlo davvero..se a sconfessarmi non ci si mettesse il popò con airbag. E poi sono un pò perplessa davanti a tutte queste nomenclature che finiscono con "chic".
    Venendo a te, al momento sono un pò la fatina del cinismo. Quindi mi ritengo pro-troiaggio, anti-principe azzurro: ha fatto più danni l\’ideale di uomo perfetto del tabagismo. Perchè è una dipendenza ancora più subdola. Sulla mia prossima t-shirt ci scrivo "il principe azzurro nuoce gravemente alla salute".
     
    GO, BABY, GO!

  8. non si dica poi che nn lascio mess al tuo space…come va???ma t rendi conto che il mio space al confronto del tuo sembra un album da colorare per bambini dai 2 ai 4 anni e mezzo?è voto da morire!!!!bravo mik m congratulo con te e con la tua diligenza e soprattutto t faccio i miei più sinceri e sentiti e vivi complimenti per l occhialino giustamente ribattezzato radical chic….ciaoooooo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...