MY OWN EDDIE DYPTICH

"MY OWN EDDIE DYPTICH"
Roy Lichtestein Revisited by Michele Moricci 2008
 
 
 
L’UPDATE DEI….9 MESI & 3 SURREALI MINUTI…DOPO
Ho aspettato del tempo per questo. Scopro che si tratterà di pochi minuti.
Chiamo Ele e parliamo, poi mi incita ed esser pronto e a non fare tardi.
Niente è come avevo previsto. Metto la felpa, il giubbotto, lascio le infradito ai piedi e cerco di apparire sereno, anche se per soli pochi minuti.
Esco. Arrivo.
Osservo, sussurro un ciao, consegno l’Hard Disk e poi le parole si bloccano in gola. Ci risalutiamo. Lui è diverso.
Intanto pioviggina e io cammino lentamente per godermi un poco di quel momento surreale. Non è tratto da un film, non è tratto da un sogno. Non è come lo avevo immaginato.
Sono passati 3 minuti, torno casa e afferro il telefono.
Ele risponde incredula, al suone della mia voce, dall’altro capo del telefono.
 
 
VIDEO ON AIR: "PUMKIN SOUP" by KATE NASH
 

  

4 pensieri su “MY OWN EDDIE DYPTICH

  1. gulp….doh………io, mi dispiace…i tuffi nel passato piú doloroso fanno sempre un certo effetto, soprattutto quando si é fatti cosí, quando si pensa che potrebbe, per una volta, andare come nei film, andare…bene??Soprattutto quando la mente corre a mille e il cuore anche di piú…cavoli, lo schianto é tosto, per i dolci sognatori…un abbraccio Mik!-Andre-

  2. CON UN PO\’ DI CORAGGIO E DI FORZA DI VOLONTA\’ SI PUO\’ FARE TUTTO…E IO NE SONO LA PROVA VIVENTE PER SVARIATE SITUAZIONI…
    E POI IO TI AMO…QUANDO PENSI DI DARMELO A ME?!?

  3. Miky…devi riuscire a chiudere la porta..io sono stata anni a sognare lo stesso principe azzurro che non mi voleva + e non riuscivo a farmene una ragione e tutt\’ora a volte, nonostante la vita non ruoti + attorno a lui, quando lo vedo…si riapre una voragine..
    Non c\’è soluzione, solo decidere di non guardare + indietro, ma è dura e non è detto che la cura dia risultati totali.
    Un abbraccio!

  4. Non ci sono parole per descrivere il tuo blog….dire che mi piace assai è dire poco! Poi come scrivi, racconti le cose…magari fossero tutti come te!
    Ciau!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...