Hard To Forget

 

THE COLLECTION is OUT

La mattina seguente al concerto avevo l’inderogabile obbligo di consegnare i capi finiti e così, dopo che Daniele mi aveva cordialmente abbandonato al mio destino, incappo in Eryka che si è prontamente offerta di farmi compagnia. Montati in auto, sventiamo almeno 3 probabili cappottamenti nel tratto Campi-Firenze, ma appena approdati Giovanni si dice entusiasta della mini-collezione, mi propone di studiare nuovi capi per l’autunno ed io mi limito a sperare che funzioni. Poco più tardi, io ed Ery pranziamo insieme ed ora che sono finalmente rilassato mi godo qualche negozietto pur non potendo fare acquisti.

Il pomeriggio trascorre tranquillamente a revisionare gli scatti, fino a quando Francesco non decide di apportare dignitose modifiche all’arcata sopraccigliare di Daniele. Ammutolito assisto da Buon Gay ad un evento assolutamente G(ay)TERO al quale pochi hanno mai preso parte “Uomo Etero che fa le ciglia ad un altro Uomo Etero”.

 

UN PORCO BANCHETTO

Hey D, ci propone una serata tra le SVEEMD ma decliniamo, fino a quando ce lo chiede Daria ed accettiamo senza esitare. Alla fine ci ritroviamo al compleanno di MartySveemd. Io e Daniele impallidiamo all’idea che entrambe le ragazze abbiano volontariamente omesso questo particolare, ma ormai è troppo tardi per fuggire.

Come maiali ad un banchetto regale ci abbuffiamo tutti ,anche se è il quartetto a dare il meglio di se con forchetta e coltello; ovviamente non rinunciano alle chiacchere  come gallinelle nel pollaio  e neanche a qualche succulenta diatriba. Nel bel mezzo della serata scopriamo che Daniele non ha più fame, che Hey D è una fogna, che la Marty odora di selvaggina (secondo il tipo con cui esce), che Daria ama scopare, che la Puce ha crisi infantili e che io sono nuovamente Povero.

 

INTERMISSION da STRADA # 2

“Sfigati & Preservativi”

Stavamo passando davanti alla farmacia quando –

Io: Fino a qualche mese fa credevo che avrei finalmente iniziato ad abusare della macchinetta dei gommini ed invece…manco questa volta!

Dany: Io mi sono ridotto a guardare il dispensatore di preservativi come un padre guarderebbe il figlio che non ha mai avuto!?!

 

 

BIG BOY DONT CRY

Quando pensavo che Alessio fosse già un ricordo lontano, mi scopro sofferente a ripensare a quei pochi momenti in cui ho fermamente creduto che lui sarebbe stato la fantomatica “persona giusta”. Tenermi impegnato con la mente non basta a cacciare via la speranza infranta e il cuore che ancora duole un po’. Le cose mi sono sfuggite di mano e nonostante mi rendessi conto che non potesse funzionare, volevo che lui facesse parte della mia vita perché io ero io e lui era lui. Il gioco al massacro è stato sempre il mio preferito, ho investigato in me nella speranza di trovare una via di fuga che mi permettesse di mettere una pietra sopra su tutto quello che sembra esser stato solo un crudele miraggio.  Ho maturato idee e pensieri, ma come mai finisco per sperare inutilmente che lui torni?

Guardo avanti e penso che là fuori qualcuno vorrà amarmi prima o poi, ma finisco per addormentarmi pensando a lui. Non piango più ma non smetto di cercare la sua auto nel traffico o il suo sguardo tra la folla per illudermi ancora. Non voglio ma è difficile comandare questo vitale muscolo, che per la seconda volta nella mia vita, mi ha giocato un brutto scherzo. Provo a convincermi che potrei fare ancora molto per avere ancora una chance ma so che non è così. Fa male ma devo abituarmi.

 

LOVE DONT COST A THING

Dopo aver trascorso la notte ad immaginare quanto sarebbe bello realizzare un MURALES, dove dichiaro disincantatamente “TI RIVOGLIO CON ME” scopro che il tenero-folle Claudio dichiarerà il suo interesse a Mina, con uno striscione di 28 metri che Io, Daniele, Hey D, Puce e Leo aiuteremo a preparare.

A notte fonda stendiamo il telo e con maestria, che sbalordisce tutti, Leo scrive con una bomboletta rosso Ferrari parole sdolcinate ma adorabili. Io mi dedico al teppistaggio stradale scrivendo dediche e disegnando. Pronti per la fuga, corriamo a stendere la dedica dal punto in cui Mina passerà uscendo da lavoro.

L’attesa diventa infinita ma nel frattempo cazzeggiamo, ridiamo e non ci facciamo mancare qualche canzone ispirata dai cartoni Disney o da SISTER ACT, quando il momento topico arriva e finiamo per imbarazzarci molto nell’apprendere che Claudio sembra essere sparito dalla vergogna. FOLLIA! Alle 5:00 molliamo la presa e torniamo a casa.

Mina ha trascorso il giorno successivo a mandare cordialissimi SMS, Claudio a preprarle un banchetto speciale alla PASSERELLA. Forse i due usciranno ancora insieme….

 

VIDEO ON AIR : AMY WINEHOUSE – TEARS DRY ON THEIR OWN

  

6 pensieri su “Hard To Forget

  1. Premesso che le ciglia così bene non me l\’aveva mai fatte nessuno, ma era proprio il caso di citare l\’imbarazzante conversazione?! Ma si… e non tenterò di dire che l\’ho detto solo perchè era una bella frase, sarebbe patetico. Poi per la storia di Alessio: "BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!" rompici e rompiti meno. Le foto son veramente belle… ma chi l\’avrà scattate?!
    CIAOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

  2. hahaha…..Dany è un grande!!hahah…e le foto sono bellissime i "puppoli" una figata…i capi troppo bellini!!e ok ok..basta complimenti..ora una bella strigliata, ha ragione Dany…ci sono dei gran begli uomini li fuori che…bastaaaaa no? ;)un bacino______________andre_____

  3. io ho già fatto i miei ordini e sparso a destra e a manca il mio entusiasmo per questo tuo progetto!!!!
    per quel che riguarda alessio, t\’ho già bello che strigliato!
    Ciao
    Vì 

  4. Come al solito sono menomata dalla mancanza del flashplayer… 
    Ogni tanto capita a tutti di pensare a possibili "ritorni di fuggitivi", con una bella canzonaccia in sottofondo che fa filmazzo teenage anni \’80.
    In questa fase estiva io mi limito a commenti via sms che sottintendono "o te o un vibratore è lo stesso, honey!".
    Mi sa che al culmine del romanticismo di quest\’Agosto sottosopra, il mio striscione sarà in pura carta igienica.
    Per ricordare il giusto posto dei miei residui sentimentalismi.
     

  5. Lo so, in quest\’area dovrei COMMENTARE TE.
    MA l\’ho già fatto, foto per foto… può bastare non trovi!?
    Su Alessio non dirò niente.
    Su i preservativi visto i presupposti che hai per il viaggio neanche…
    Con il sonno che ho stamani, che sarà anche il tuo, VOGLIO COMMENTARE LE DUE "D":
    -DARIA, modella per un giorno e FIGA per la vita… SEI NATA PER QUESTO!!!
    -DANIELE tu sai davvero come si fa UN AUTENTICO SERVIZIO PROFESSIONALE E MODAIOLO, BELLE FOTO!!!
     già… sai anche convincere qualcuno a FARTI le sopracciglia ed indossarle disinvolto….

  6. mica per niente è… pero! gli orecchini gli orecchini e poi non ce li metti (li hanno tutte le sveemd) e oltretutto scatti le foto proprio quando sono in vacanza io, non mi va bene proprio per niente. Non so se questa riusciro a perdonartela…. stai attento a quello che farai nei prossimi tempi..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...