FRIDAY NIGHT LIGHTs

“piove sull’oceano, piove
sull’oceano /piove sulla mia identità/lampi sull’oceano, lampi
sull’oceano/squarci di luminosità….” – “Oceano
di Josh Groban

FRIDAY
NIGHT LIGHTS

Ero
pronto a trascorrere una serata che sembrava essere un vero evento. Sapevo che
potevo farcela. La cena trascorre tranquilla e mentre una serie di
Fancy-Camioniste ridacchia bisbocciando come un gruppo di
scaricatori di porto, io consumo la mia pizza in totale silenzio. Ma,
se il timore si era dissipato dopo un po’ che ero accerchiato da uno stuolo
di affascinanti ragazze, il terrore avrebbe fatto capolino non appena avremmo
varcato l’entrata della
FLOG.

C’erano un sacco di
persone e come in un episodio di Queer As Folk, ognuno si “intratteneva” come
preferiva. Io, totalmente imbarazzato,
girellavo non staccandomi mai dalle uniche persone che conoscevo. Mi sentivo un
totale perdente e impacciatissimo in mezzo ad un trillione di sconosciuti che
danzavano a suon di gay-pop, davanti ad una blasfema
croce argentata. Mi metto in giro e adocchio nella folla “M. The Rufusaholic” –  indeciso sul da
farsi, scelgo di attendere che mi passi vicino per accennare un saluto e così,
quando incappiamo l’uno nell’altro mi limito a gridare cose nel suo orecchio ma
capisco che le mie argomentazioni non erano state molto brillanti, infatti mi
molla lì e riparto come Josie Buzzicozza
in
MAI STATA BACIATA, alla ricerca di uno spazio libero dove dimenare
le mie chiappe.

La zuccheratissima
Vodka Lemon & Ananas mi aveva riscaldato a sufficienza – tanto da farmi
morire di caldo ma ci addentriamo nella folla, quando mi accorgo di una
presenza “
NOTA” nella calca. Si fa spazio e viene a salutarmi. Avevamo chattato per
lungo tempo e proprio come nel web,
Mr.M. ha uno spiccato
senso dello humor misto al fascino da GenioNascosto. Un paio di irrilevanti
complimenti dopo, continuiamo a conversare – mi fingo in suo compagnia per
cacciare un suo spasimante e mi becco un
bacio
a stampo
dalla persona sbagliata! Azz! Davanti al cesso, becco P. – ci parlo e prontamente
mi rivela di esser lì con un gruppo di amici ma senza alcuno scopo se non
quello di divertirsi, abbozza qualche frase sul fatto di essersi lasciato
recentemente con Vane e poi scompare.
La serata
si conclude positivamente e inutile dire che spero di ri-beccare Mr.M.

007 CRETINO MUNDIAL
Dopo
aver trascorso un pomeriggio poco roseo a farmi le solite paranoie – La telefonata di Daniele, sembrava quella
di un salvatore che mi stava “facendo un’offerta che non si può rifiutare”:
andare al cinema.

Devo
ammettere di essermi dedicato ai film di merda sul grande schermo e dopo aver
buttato 8€ per “NATALE A NY” come
rifiutare di buttarne altre per il centesimo capito di 007??? Lo abbiamo ridicolizzato e mi sono divertito
per circa 2 ore e mezzo.
Prima
di entrare mi ero intrattenuto con degli sms esplicativi a “STRUNZ’WEB” (Ale per gli amici) che si
è offeso per le mie parole…risolveremo mai questa difficile mistero?? Ma poco
importa…..appena usciti, abbiamo deciso di fare un salto notturno dal GRILLO
(pasticcere economico che fa ottime leccornie)
quando, all’improvviso mi sento chiamare – l’avevo riconosciuta ma avevo
anche fatto finta di niente – davanti a me Michela,
ex-teen-incazzata che nell’ora successiva mi avrebbe raccontato con voce fioca
tutta la sua esistenza. 2 Palle, una
impiccagione e 300 passi a piedi dopo, io e Daniele abbiamo mollato la bella
davanti casa e siamo scappati in preda ad una crescente disperazione.

STAY TUNED!

3 pensieri su “FRIDAY NIGHT LIGHTs

  1. ciao grazie per aver lasciato la tua traccia nel mio spaces come vedi rikambio kn piacere ripassa tutte le vlt ke vorrai fà smp piacere ricevere visite e fare nuove amicizie ok!Ciao ci rileggiamo presto grazie ankora per essere passato ByGaetano!

  2. scusa anche se con ritardo volevo ringraziarti per il commento🙂 passa trovarmi quando vuoi..per due chiacchiere magari adoro firenze🙂 a presto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...