LIKE THE 80’s! – NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI

LIKE THE 80’s

Oggi, in pausa dal mio “lavoretto-x-due-settimane” e dal librone di 900 pagine che la mia amica Marty ha insistito che io leggessi, invogliato prima dal caldo cocente e poi dalla pioggia stile Londra – che rappresentava il mood più adatto – mi sono letto “Notte Prime degli Esami”, storia adolescenziale di un gruppetto di maturandi alle prese con l’imminente esame finale, con le cottarelle da party e i miti dell’epoca. E’ stato come fare un grande salto nel passato. A dire il vero sono nato solo nell’83 e quindi ho vissuto-per-estensione gli anni in cui Cyndi Lauper e Madonna gareggiavano a suon di hit sconvolgi popolo, gli anni in cui Nick Kamen era il cantante più fico dopo Simon Le Bon, quelli dei Jeans El Charro e delle Polo, quelli in cui Candy Candy e Lupen III la facevano da padrona in tv e gli anni nei quali  DRIVE IN e COLPO GROSSO erano un must.

Per quanto fossi ancora piccolo, quantità industriali di immagini e memorie si sono saldamente radicati nei miei ricordi e ripercorrere con la lettura, quegli anni che hanno rappresentato l’ultimo momento di cambio d’abito per le generazioni del 900, è stato rigorosamente spassoso.  Decennio dopo decennio la storia si ripete con gli incomprensibili scontri tra studenti e professori, troppo impegnati a leggere libri e non ad insegnare la vita vera; le disavventure tra compagni di banco: secchioni, bulletti o veri amici e quell’insostituibile compagna di classe che aveva lo straordinario potere di piacere a tutti, proprio tutti – tranne che a te….

Insomma, per uno che è cresciuto guardando FAME e ascoltando Luis Miguel avere ulteriori punti di riferimento in un periodo passato & sepolto caratterizzato da androgeni personaggi frociani che si imbellettavano come maschere di carnevale, è un miracolo. ^_*

E se George Michael era un doppio negli Wham, Madonna la Pop-Singer più porca che esistesse e Jovanotti era ben lontano dall’essere ciò che è diventato, Io, ero solo un bambino che guardava con occhi esterrefatti le prime immagini musicali su VideoMusic e osservava affascinato ma con stupore e umile dissenso il ciuffo frisè di sua sorella, ballonzare tra gli imponenti fiocchi, mentre dubbioso si interrogava su dove si avviasse suo fratello con una canotta smanicata-raso ombellico stile Van Damme.

Gli anni dei pois e dei colori fosforescenti, quelli in cui andavi al cinema solo per vedere i teen-ager morire squartati da qualche psicopatico Serial Killer in un film dedicato all’ennesima festa macabra e scongiurata ricorrenza o per vederli danzare al suono di musica coinvolgente e trasudanti di sesso-vecchio-stile e doppiati con il mano il galateo.

Un libro ricco e semplice che profuma di anni passati e che possiede numerose citazioni da antologia. Una ventata di anni 80 per chi li ha vissuti, per chi li ha assaporati e per chi come me – tappa dopo tappa ne ha ricostruito un piccolo stralcio nella propria “classifica” dei momenti storici ideali. Divertente e con un finale inatteso.

 

Come farebbe chi dico io… GRAZIE PIZZO per avermi prestato questo libro e per essermi stato vicino anche negli anni 80….oops, cazzo, no negli anni 80 non ci conoscevamo neanche – fregato! Nuuu. Vabbè…

3 pensieri su “LIKE THE 80’s! – NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI

  1. Intanto spero che il "libretto di 900 pagine" ti stia prendendo….
    E poi volevo dirti un\’altra cosa: VEDI CHE PRIMA O POI SI CADE TUTTI NEL MERAVIGLIOSO MONDO DEGLI ANNI \’80????
    Un bacio
     
    E…ricorda: VIVA GLI ANNI \’80!
     
    Marty

  2. ciao tesoro!!!!ti ho aggiunto ai contatti di msn ma non ti becco mai!!!
    volevo dirti che sono contenta di averti conosciuto,sei davvero in gamba.
    sono andata da zara e mi sono comprata un vestito tutto tulle stile carrie a parigi…..oddio come sono felice….mi sento così glamorous!!!!!!!
    bacioni e fatti sentire..

  3. ciao nick sno la figlia di una tua fans e appena mia mamma mi ha fatto sapere di te subito ti ho cercato su internet è ho visto la tua foto quanto eri belloooooooo ciao

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...